Ordinare in 3 semplici mosse
  • Il più grande assortimento in Europa
  • Garanzia prezzo più basso
  • Megastore di 72.500m2 a Winterswijk

Cerniere:
Le cerniere sono esposte a notevoli sollecitazioni di varia natura: il vento, una tenda non montata bene, un uso poco attento o oggetti appoggiati contro la tenda. Per via nel notevole uso, le cerniere sono estremamente soggette a consumo. Sulle cerniere non c'è garanzia.

Consigli:

  • Controllare che le cerniere siano chiuse quando la tenda viene montata.
  • Usare le cerniere con attenzione.
  • Per mantenere le cerniere ben lubrificate è bene trattarle periodicmente con un lubrificante ai siliconi.
  • Controllare accuratamente le cerniere quando sono nuove. Dopo l'uso non c'è garanzia.


Macchie e muffe:
In caso di scarsa circolazione dell'aria si possono formare delle muffe. È dunque estremamente importante riporre la tenda ben asciutta così da evitare la possibile formazione di macchie dovute a umidità e muffa. Nel caso non si possa evitare di piegare la tenda quando è bagnata, ricordarsi di distenderla nuovamente non appena possibile. Ripulire accuratamente la balza perimetrale.

Consigli:

  • Riporre la tenda assolutamente asciutta.
  • Nel caso si formi comunque della muffa, usare una spazzola morbida o una spugna e acqua pulita. Nel caso di macchie persistenti, usare solo prodotti specifici per la pulizia delle tende. Altri prodotti possono provocare danni al trattamento impermeabilizzante della tenda. È buona norma rifare il trattamento impregnante alla tenda dopo che questa è stata lavata.


Perdite:
Quando il cotone è nuovo e soprattutto in corrispondenza delle cuciture ci possono essere delle perdite. Dopo che fibre e fili si sono bagnati bene e quindi sono gonfiati la perdita cessa. In una tenda bagnata si possono notare delle macchie più chiare, ma non si tratta di un problema.
Nylon e poliestere sono rivestiti di uno strato isolante che li rende resistenti all'acqua e impermeabili. Soprattutto in conseguenza dell'effetto dei raggi ultravioletti (UV) l'efficienza di questo strato diminuisce e quindi anche l'efficacia dell'impermeabilizzazione.

Consigli:

  • Per conservare l'impermeabilità della tenda e prolungarne la durata, bisogna trattare periodicamente il lato esterno del telo esterno della tenda con uno spray impermeabilizzante.
  • Nel corso del tempo, tende in nylon ed in poliestere possono lasciar passare un po' di acqua in corrispondenza delle cuciture. In questo caso si possono trattare con un apposito prodotto per chiudere le cuciture.


Finestre trasparenti:
Le finestre sono in materiale plastico e questo rende inevitabile che nel pannello si possa vedere un po' la struttura di tessitura.
Nella finestra della tenda c'è una sostanza plastificante che può talvolta provocare una leggera opacità.

Consigli:

  • Si può accrescere la durata delle finestre della tenda passandole ogni tanto con un panno morbido imbevuto di acqua fredda pulita. Non usare MAI sapone o altri detergenti chimici!
Caricando...