durata tenda da campeggio

Una tenda di buona qualità, e che dopo l’uso venga sottoposta a una corretta manutenzione, è in grado di durare anche parecchi anni. La durata esatta dipende tuttavia da una serie di fattori, tra cui il materiale con cui è realizzata e gli agenti atmosferici a cui viene esposta. In questo blog illustriamo in modo dettagliato quali sono i fattori che influenzano la durata di una tenda e qual è la durata media di ciascun tipo di tenda.

Attenzione: questo blog riguarda soltanto le tende (non le verande).

Durata dei diversi tipi di tenda

Sul mercato esistono diversi tipi di tende: tende per famiglia, tende da festival, tende a tunnel, tende a igloo e tende gonfiabili. Quando si parla di durata è tuttavia sufficiente suddividere le tende in base al materiale con cui sono realizzate. La maggior parte delle tende è realizzata in poliestere o in policotone (un mix di poliestere e cotone). Ciascun materiale ha proprietà diverse e di conseguenza una durata diversa:

Poliestere

Le tende in poliestere hanno generalmente una durata compresa tra le 10 e le 20 settimane di utilizzo.

Policotone

Per le tende in policotone occorre fare una distinzione tra 3 diversi tipi di tessuto:

  1. Tessuto pesante (220-320 g per m²): 30-55 settimane
  2. Tessuto medio (180-220 g per m²): 20-40 settimane
  3. Tessuto leggero (130-180 g per m²): 15-40 settimane

Com’è possibile vedere le tende in poliestere hanno una durata inferiore rispetto alle tende in policotone, ma avendo anche un costo inferiore sono perfette per chi ha intenzione di usare la tenda soltanto saltuariamente.

Fattori che riducono la durata di una tenda

Nel paragrafo precedente abbiamo fornito un intervallo di durata, ad esempio per le tende in poliestere un intervallo compreso tra le 10 e le 20 settimane, ma quand’è che la tenda dura 10 settimane e quando 20? Ciò dipende da una serie di fattori:

  • Raggi UV
  • Vento
  • Sporco

Raggi UV

Tra i fattori sopra elencati, l’esposizione ai raggi UV è quello che influenza maggiormente la durata di una tenda. I raggi UV danneggiano il tessuto della tenda, soprattutto se si tratta di poliestere. Alcune tende da campeggio sono dotate di uno speciale strato anti UV, ma questo strato non è in grado di ridurre il deterioramento del tessuto. Se la tua tenda in poliestere è esposta tutto il giorno al sole cocente la sua durata sarà quindi più vicina alle 10 settimane che alle 20.

Anche il policotone viene danneggiato dall’esposizione prolungata ai raggi UV, ma in misura inferiore rispetto al poliestere. Per le vacanze in località molto calde e soleggiate è quindi consigliato l’acquisto di una tenda in policotone. Per brevi weekend in campeggio o per località più ombreggiate può invece essere tranquillamente acquistata una tenda in poliestere.

Vento

Anche l’esposizione al vento può influire sulla durata della tenda, soprattutto nel caso in cui:

  • La tenda non sia ben tesa. Se la tenda si gonfia o sbatte a causa del vento perché non è stata messa in tensione correttamente è più facile che il tessuto si strappi.
  • Il tessuto sia già stato danneggiato dai raggi UV. In questo caso il tessuto potrebbe strapparsi a casa del vento, soprattutto in corrispondenza delle cuciture.

Per evitare danni causati dal vento è quindi fondamentale che la tenda venga messa correttamente in tensione. Se vuoi sapere quali sono i passaggi da seguire per tendere bene la tenda leggi il nostro blog ‘Come tendere correttamente la tenda da campeggio’.

Sporco

Il problema principale dello sporco (escrementi di uccelli, terra, acqua salata, grasso, ecc.) è che favorisce la formazione di muffa sul tessuto della tenda e ciò influisce ovviamente negativamente sulla sua durata. Per sapere come pulire, impermeabilizzare e conservare correttamente la tenda leggi il nostro blog sulla 'manutenzione e pulizia della tenda da campeggio'.

In quali casi è consigliabile acquistare una nuova tenda

In linea di massima è consigliabile acquistare una nuova tenda quando ripararla costa quanto acquistarne una nuova, o addirittura di più. È anche giunto il momento di acquistare una nuova tenda quando il suo tessuto non è più in buone condizioni. Nelle tende in poliestere il tessuto avrà l’aspetto di carta da giornale e nelle tende in cotone si noterà che il tessuto è diventato più sottile, come se fosse consumato.


Condividi questo articolo