Ordinare in 3 semplici mosse
  • Il più grande assortimento in Europa
  • Garanzia prezzo più basso
  • Megastore di 72.500m2 a Winterswijk

Risultati del test:
La tenda Venezia della Hypercamp è risultata vincitrice. La tenda è economica, ben rifinita, resiste bene alle intemperie e offre spazio a sufficienza a due bambini.


Impostazione:
La Venezia è una tenda per due persone con due camere interne. La suddivisione degli spazi è paragonabile alle tende Basecamp e Bardani. Le istruzioni sono generiche, ma sufficientemente chiare per chiunque abbia già montato una tenda a tunnel o a cupola. Per montare la tenda Venezia si comincia dalla tenda esterna, che si monta in un attimo con quattro pali arcuati in fibra di vetro contrassegnati con colori differenti. Le due camere interne vengono prima ancorate al terreno e poi collegate alla tenda esterna con un sistema di lacci. Il vantaggio di questo sistema (prima montare la tenda esterna e poi quelle interne) è che le tende interne rimangono sempre asciutte. La messa intensione della tenda non presenta problemi.

Utilizzo:
Ciascuna delle tende interne è sufficientemente spaziosa per un bambino. Si montano bene, hanno un catino e consentono la posizione eretta. Le porte si arrotolano in alto. Lo spazio interno tra le camere è sufficiente per giocare. Su entrambi i lati dello spazio interno c'è una porta con finestra e zanzariera. Queste finestre sono molto importanti, poiché il telo blu scuro fa della Venetia una tenda scura. Il vantaggio è che non ci si sveglia immediatamente al primo raggio di sole. Una delle due porte si può trasformare in tendalino utilizzando gli appositi paletti di cui la tenda è dotata. Il telo pavimento della zona giorno ha la forma sbagliata e quindi non si può utilizzare.

Ventilazione:
Due aperture di ventilazione una di fronte all'altra creano una circolazione d'aria continua nella parte alta della tenda. Buona la circolazione anche in prossimità del suolo. Nelle porte esterne ci sono finestre di zanzariera. Le camere interne hanno porte doppie di garza e tessuto ed una striscia extra in garza per la ventilazione.

Materiale e finiture:
La Venetia è la tenda più economica del nostro test. In rapporto a quanto si paga, si riceve una tenda che è ben rifinita. Il telo del tetto è in poliestere/cotone, che è più leggero del cotone puro, ma anche meno traspirante. Tutti i punti di tensione sono rinforzati. Anche le camere interne sono di cotone/poliestere. Il catino è in poliestere Oxford. Le dieci corde di tensione hanno tenditori in plastica. La tenda è dotata di validi picchetti in acciaio, ma gli spilloni per le camere interne sono scadenti.

Pioggia e vento:
Vento forza 9-10, pioggia battente... mentre altre due tende sottoposte a test sono volate via ed una terza ha grandi difficoltà a rimanere in piedi, la Venezia rimane al suo posto quasi senza muoversi. La tenda deve questa resistenza al vento alla sua forma a tunnel e ai picchetti validi. All'interno non ci sono tracce di perdite. Solo agli angoli esterni della camere interne il vento solleva gli spilloni.

Caricando...